Tutte le Notizie

11
Gen 2019
IL TRANSITO DI SAN DOMENICO

Nei giorni del 21 e 22 Gennaio, si svolgera i festeggiamenti del ‘TRANSITO DI SAN DOMENICO’. Di seguito gli appuntamenti dei due giorni: Nella giornata del 21/01/2019: Celebrazione Ore 18:00 L’Abate don Ugo Tagni presiede, in basilica, la celebrazione dei vespri pontificali della solennità di Transito di San Domenico Abate. Momenti di festa ‘Sala R. Courrier’ Stand gastronomico e Sagra della Salsiccia. In serata intrattenimento musicale. L’Evento: >> Clicca QUI << Nella giornata del 22/01/2019: Celebrazioni Ore 7:00 / 8:00 / 9:00 / 11:00 – 17:00 L’Abate don Eugenio Romagnuolo presiede, in......

Read More


24
Dic 2018
LA TRADIZIONE STORICA DI SAN DOMENICO ABATE DI SORA

Sono raccolte in questo volume le relazioni presentate nei tre convegni di riflessione storica promossi dal Comitato organizzativo nel Millenario della fondazione dell’Abbazia di San Domenico di Sora, che la tradizione fa risalire all’anno 1011, allorché Pietro Rainerio e Doda sua moglie, in segno di penitenza e di conversione morale, donarono al santo monaco di regola benedettina, originario di Foligno, l’area “inter formas” di ciceroniana memoria avviando la costruzione di chiesa e monastero. Il complesso ivi edificato e i beni annessi e connessi ebbero successiva definizione giuridica nel mese di settembre dell’anno......

Read More


12
Dic 2018
MUSICA - CONCERTO PER SOLO ORGANO

In occasione della terza domenica di Avvento, presso l’Abbazia di San Domenico Abate dopo la messa serale delle ore 17:00, ci sarà un piccolo concerto d’organo del Maestro Fabio Stirpe. Il programma del concerto: J.S. Back – Triosonata n°1 – BWV525; L. Boellmann – Suite Gothique (op.25); Improvvisazione;...

Read More


08
Dic 2018
TANTI GLI APPUNTAMENTI PER L'8 DICEMBRE ALL'ABBAZIA DI SAN DOMENICO ABATE

8 Dicembre 2018 – Per il tradizionale appuntamento dell’Immacolata, il ‘CENTRO AIUTI DELLA VITA, ha allestito la bancarella piena di ogni dono. Durante la celebrazione eucaristica  c’è stato anche l’omaggio floreale alla Madonna Immacolata, da parte di tutti i bambini. E Per ultimo, ma non meno importante, la consegna del PAdre Nostro a 4 Bambini della quarta elemetare. Di seguito le fotografie:...

Read More


23
Nov 2018
SAN DOMENICO A FUMETTI

Dopo la pubblicazione delle due Vite di San Domenico abate, scritte l’una dal discepolo Giovanni e l’altra dal monaco cassinese Alberico, e dopo l’edizione dei documenti relativi alle ricognizioni delle Sacre Reliquie per l’occasione del IX centenario della canonizzazione (1104-2004), si è reso opportuno usare un linguaggio più facile e immediato per far conoscere la vita di Domenico anche ai più piccoli. Come parlare anche ai bambi ni di un Santo straordinario, senza sminuire la sua grandezza ma nemmeno facendolo apparire come un supereroe. Dopo attente considerazioni riteniamo di aver trovato la......

Read More


21
Nov 2018
LA CARTA DI CARITA' ANTERIORE

Charta Caritatis Prior a cura di p. Goffredo Viti, O.Cist.   Prefazione Inizio della carta di Carità. L’abbazia madre non imponga alla abbazia-figlia nessuna tassa sui beni materiali. La Regola deve essere interpretata ed osservata da tutti allo stesso modo. Tutti abbiano gli stessi libri liturgici e le stesse consuetudini. Statuto generale tra gli abati. L’abbazia-madre visiti ogni anno l’abbazia-figlia. Quale riverenza deve usare l’abbazia-figlia quando visita l’abbazia-madre. Il capitolo generale degli abati a Cîteaux. Statuto tra coloro che sono usciti da Cîteaux e quelli che essi hanno fondato; tutti partecipino al......

Read More


21
Nov 2018
SPIRITUALITA’  CISTERCENSE

Esiste un spiritualità cistercense? Secondo Jean Leclercq a Citeaux si ritrova, come altrove, una spiritualità sulla linea di tutta la tradizione monastica, sia pure con sfumature proprie come l’insistenza sull’austerità, la povertà, la semplicità, il lavoro manuale. Ma se non c’è una spiritualità propriamente cistercense, cioè essenzialmente diversa dal resto del monachesimo contemporaneo, esiste però grazie a Citeaux, una  teologia della spiritualità. I benedettini hanno lasciato una teologia dei misteri, i cistercensi hanno coltivato soprattutto una teologia della vita mistica, e ciò soprattutto grazie all’influenza di Guglielmo di Saint-Thierry e san Bernardo.......

Read More


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

RSS Notizie